Una commedia americana demenziale che non ti aspetti e che ti frega

Il film narra di in uomo islandese che fin da bambino sogna di vincere l Eurovision Song contest.

Per chi non lo sapesse l’Eurovision song contest è una manifestazione musicale in cui cantanti in arrivo da tutta Europa si sfidano per vincere il titolo.

Il contest e poco famoso in Italia, ma in tutta Europa ha centinaia di milioni di persone che lo seguono ogni anno, con più spettatori del super Bowl.

Il genere di musica presentata è tutto fuorché main stream e i generi sono tra i più disparati, questo, unito alla diversità di provenienza dei partecipanti, che vengono da tutta Europa a rappresentare le loro nazioni, fa del contest una festa di diversità e stranezza.

Il film inizia con il piccolo Lars che, appena perso la madre, vede in televisione gli Abba al eurosong contest, e da quel momento avrà in mente una sola cosa, vincere quella competizione.

Crescendo mette in piedi un duo con la propria amica di infanzia Sigrit, ovvero i Fire saga, di cui potete ascoltare una loro canzone senza spoiler

Consigliato per una bella serata nel segno della positività e della diversità

Il film potrebbe sembrare la classica commedia demenziale americana e in alcune scene lo è, ma in generale la sua struttura nasconde al suo interno una tenera storia fatta di dedizione, amore e purezza d animo.

Will Farrell ha scritto e prodotto un film che si regge bene in piedi, divertente, dolce e in alcuni casi pungente, sebbene non appesantisca mai per la sua scelta di montaggio che non perde tempo e di personaggi caratteristici ma realistici.

Il film non ha nulla da spartire con quelli di altri comici americani con Sandler e Stiller, qui siamo su un altro livello.

Se siete timorosi perché la commedia americana non vi piace o addirittura mi nausea per la sua stupidità, vi consiglio di dare una possibilità a questo film che sono certo non vi deluderà.

Voto 7,5

4 pensieri su “Eurovision Song contest – la storia dei Fire saga

  1. Il video musicale è improbabile XD e anche il testo è un po’ balordo ^^ ma è una canzone inaspettatamente orecchiabile.
    Mi hai messo curiosità sul film, cercherò di vederlo in scroccovisione dagli amici, in futuro.

    Piace a 1 persona

  2. Ahah si, bhe e un immagine/parodia di alcuni tipi di canzoni presentate al festival, ma il film a livello musicale è molto orecchiabile come dici tu.
    Personalmente mi ha fatto conoscere un evento che penso seguirò in diretta l anno prossimo.

    Piace a 1 persona

  3. Concordo, il film merita, ero scettico anche io all’inizio temendo fosse troppo stupido per la mente umana ma sono rimasto piacevolmente sorpreso. La canzone finale è bellissima (e per dirlo io che sono metallaro…) ma vedo che il tuo amore per il trash ti ha portato a mettere “Volcano Man” nella recensione XD

    Piace a 1 persona

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...