Ha senso aprire un canale youtube al giorno d’oggi?

Qualche tempo fa mi sono ritrovato a pormi questa domanda e a rispondermi di NO, quando un mio amico mi disse che voleva con altri aprire un canale.

Il progetto poi era aprire un canale di nicchia! Ce l’avrebbero fatta? Sarebbe venuta fuori una schifezza inutile?

Pensai che fosse un po’ una cosa sopra le loro capacità (sotto spiego il perché).

Per puro piacere io almeno mi limito a scrivere, il che richiede solo due cose,

la capracittà di non lascciatre refusi e la capacità di dire cose originali

<Ogni ripetizione è antispirituale” www.google.com/search/oscar-wilde-sdfljdshfdf34hdfgf45sfih/>

Il problema di youtube è che ora è diventato un sito di contenuti creati da veri e propri professionisti.

Provate a prendere i video di 10 anni fa, guardate anche solo le luci, o peggio.. l’audio!

Robe oscene, montaggi a taglio che manco Maria Antonietta.

Ad uno Youtuber che inizia oggi sono richieste fin da subito competenze tecniche da semiprofessionista come minimo, non c’è più la possibilità di crescere con calma,

perché se apro il video e sento l’eco e vedo luci che ti fanno sembrare un cane morto, neanche proseguo, è triste a dirlo ma è così, senza accorgercene ci siamo assuefatti alzando l’asticella della qualità, con buona pace dei volenterosi.

Ma non è finita qui! Continua a leggere

Netflix/Sky VS l’amore

Ecco perché l’industria sta distruggendo l’amore.

Vi sarà capitato senz’altro di incontrare una ragazza/o e scambiarci qualche parola, ad esempio ad una festa o al lavoro.

Mettiamo caso che questa persona vi piaccia di primo impatto, dopo aver affrontato i primi convenevoli del “da dove vieni/che lavoro fai/che cosa ti piace fare” e facile che il discorso possa finire a parlare di musica,cinema e serie tv.

Ed è anche sensato, se volete conoscere una persona cercate di capire cosa le piace fare, e in questi tempi frenetici dova da fare si riesce ben poco, in molti ripiegano su passioni come le serie tv.

Ed è attraverso la scelta delle serie tv e di come ne parla che scegliamo alla fine se è il partner giusto per noi.

Le serie tv rivelano molto dei nostri gusti, del nostro modo di vedere il mondo (e quindi affrontarlo) , ma non solo.

Nel giustificare in una discussione le nostre passioni (o odi) mostriamo il nostro intelletto e il nostro modo di ragionare, il nostro background culturale e la nostra capacità di pensiero.

Continua a leggere