Netflix e l’italianità

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in un articolo che paventava la futura chiusura di Netflix alla pratica dell’account sharing sulla propria piattaforma.

Per farla breve

Netflix è un servizio di internet TV (Film, serie TV,anime e documentari), che ci permette con un abbonamento mensile (8-12 euro) di avere accesso illimitato al suo database.

Una sorta di Sky dei poveri, anche se non ha nulla da invidiare a Sky, perciò se siete una di quelle persone che non guarda la TV per la povertà dei suoi contenuti, e non vi siete mai potuti permettere di pagare Sky, Netflix è la rivoluzione che aspettavate perché porta la qualità a prezzi accessibili.

Con Netflix avete accesso a tre tipi di abbonamento

netflix plan

Perciò se fate un abbonamento da 10 euro, potete condividerlo con un vostro amico e pagare 5 euro al mese a testa.

Netflix fino ad oggi ha sempre incoraggiato o comunque non ostacolato questa pratica, che è comprensibile volendo aumentare il proprio bacino di utenza, come Sky agli inizi con le schede pirata, Microsoft con Windows etc Continua a leggere