Blades of time – recensione

Blades of time è uno di quei giochi sconosciuti e sottovalutati all’uscita, che punta ad intrattenere in maniera onesta e ci riesce in pieno con alcune trovate. Un budget game da recuperare.

Voto 7

Pro

  • Azione!
  • Puzzle-platform e FPS a variare il tema
  • Le pecche di questo genere abilmente aggirate
  • Bionda con katane e fucili!!

Contro

  • Gestione telecamera
  • Qualche pecca grafica
  • Alcuni cliché
  • Indicazioni sui comandi di gioco non chiare

Storia

Durante la cerimonia di selezione di una potente gilda, Ayumi e Zero irrompono sbaragliando molti guerrieri e gettandosi nel portale che conduce a Dragonland, terra di fantastici tesori, e qui troveranno… Continua a leggere